Bocci e il terzo settore a Foligno: “Ripartiamo da una società più giusta”

Tanti sindaci, amministratori locali, rappresentanti del mondo dell’associazionismo, del terzo settore e della cooperazione e tanti cittadini, all’incontro sui temi del sociale a Foligno.
“La crisi – detto Gianpiero Bocci – ha creato nuove povertà per cui occorrono maggiori tutele sociali. Finora ci siamo cullati con orgoglio eccessivo sul fatto che dal segno meno eravamo passati al segno più. E così ci troviamo il problema della crescita e della povertà sulle spalle, con l’attuale Governo incapace di dare risposte adeguate. Occorre rifondare e ricostruire una programmazione politica coraggiosa, che vada verso la giustizia sociale. E dobbiamo farlo ripartendo dal Pd”